MuciSkimmer

luigi | Thursday, 13th September 2012

Dal confronto con Innovation Factory, nelle persone dei dott. Maurizio Caradonna e Filippo Bianco, si sviluppa la separazione del progetto in due macchine: un oil skimmer e un raccoglitore di mucillagini: il muciSkimmer.

  
  
     

NAV

luigi | Monday, 16th July 2012

Il “paper” inviato per l’inserimento agli atti del congresso é stato accettato senza alcuna richiesta di revisione o verifica.

clicca qui per il link al testo in pdf del documento

  
  
     

obbiettivo

luigi | Wednesday, 21st March 2012

Lo Skimmer FL.O.C. si presta a diventare dotazione di bordo; a questo fine si lavorerà in allineamento alle direttive MARPOL e I.S.M. con l’obbiettivo delle certificazioni I.M.O.

  
  
     

NAV

luigi | Thursday, 1st March 2012

Il prof. Zotti propone la presentazione di FL.O.C. al NAV 2012, 17th International Conference on Ships and Shipping Research, che si terrà a Napoli dal 17 al 19 ottobre 2012.
vai al sito del NAV 2012
organizzato da “ATENA”, Associazione Italiana di Tecnica Navale.
vai al sito del ATENA

  
  
     

estensione del brevetto

luigi | Wednesday, 15th February 2012

Estensione all’estero della domanda di brevetto italiano 10884PTIT: “Dispositivo e metodo di recupero di sostanze solide e/o liquide galleggianti un una massa d’acqua”.

  
  
     

Campo Base

jpfloc | Tuesday, 10th January 2012

 

Finalmente si parte per il test cruciale.
Non nego una certa emozione, mi ripasso le operazioni da compiere, il trasporto, gli spostamenti sul carro della vasca idrodinamica, l’assemblaggio in acqua, la definizione degli step di prova e poi il via.
L’acqua entrerà dentro FLOC e la pompa la estrarrà dalla coda.
Tutto andrà bene?  Tutto andrà bene!

E poi inizierà la scalata dura, quella al mercato, alla ricerca del partner, alla remunerazione di questo anno di attese e di lavoro.

  
  
     

prototipo

jpfloc | Thursday, 20th October 2011

Si parte con la costruzione del prototipo con il quale effettuare i test.

Finally we start with the construction of the prototype with which to run our test.

  
  
     

Mentor Day

luigi | Friday, 30th September 2011

Il dr. Giuseppe Perrella presenta Jonathan Project al “Mentor Day” di Area Science Park.

  
  
     

Innovation Factory

luigi | Friday, 1st July 2011

Il Comitato di Amministrazione di Innovation Factory accoglie l’idea imprenditoriale di Jonathan Project e il 18 luglio 2011 si mette la firma sulla convenzione tra Innovation Factory e Jonathan Project.

 


Giuseppe, Innovation Factory e io siamo promessi soci.
Prima tappa: costruire e testare un nuovo prototipo.
Obbiettivo: fondare una società con relativa fabbrica e produzione.
Nasce ufficialmente il Gruppo di Sviluppo, selezionato da Innovation Factory nell’ambito del programma SpinAREA,

  
  
     

Innovation Factory

luigi | Tuesday, 28th June 2011

Il gruppo “Jonathan Project” presenta al Comitato di Amministrazione di Innovation Factory la sua idea imprenditoriale.
vedi la presentazione

  
  
     

Jonathan Project

luigi | Sunday, 1st May 2011

Nasce il gruppo “Jonathan Project”, costituito da Luigi e suo figlio Giuseppe, con le finalità di partecipare a Start Cup 2012 e presentare il progetto a “Innovation Factory”.

  
  
     

Innovation Factory

luigi | Thursday, 7th April 2011

Primo appuntamento con Innovation Factory

  
  
     

dr. Roberto Cosolini

luigi | Friday, 1st April 2011

Mai incontrato prima nè mai conosciuto prima; mi riceve con molta cordialità e disponibilità, mi ascolta e mi indirizza verso “Innovation Factory” di Area Science Park.
Eccezionale!

  
  
     

dr. Roberto Cosolini

luigi | Wednesday, 16th February 2011

Il dr. Roberto Cosolini, candidato sindaco di Trieste, già direttore dell’ Ente Zona Industriale di Trieste e mai incontrato di persona, ha un profilo FaceBook. Gli scrivo un messaggio, mi fissa un appuntamento…

  
  
     

deposito domanda di brevetto

luigi | Wednesday, 16th February 2011

Notarbatolo & Gervasi, nella persona dell’ing. Pavan, deposita la domanda di brevetto italiano 10884PTIT: “Dispositivo e metodo di recupero di sostanze solide e/o liquide galleggianti un una massa d’acqua”.

  
  
     

Notarbartolo & Gervasi

luigi | Wednesday, 20th October 2010

Primo incontro con Notarbartolo & Gervasi, studio di brevettazione.

  
  
     

ricerca delle anteriorità

luigi | Monday, 9th August 2010

Invio della documentazione alla dott.ssa Maddalena Furlan di Area Science Park.

PatLib di Area Science Park, diretto dalla dott.ssa Liana Nardone, svolge l’indagine.

  
  
     

seconda prova

luigi | Monday, 2nd August 2010

Il secondo prototipo consente di credere nella effettiva potenziale efficacia dell’intuizione.

  
  
     

prima prova

luigi | Thursday, 8th July 2010

Il primo prototipo: ricco di difetti.

  
  
     

il prof. Igor Zotti

luigi | Thursday, 1st July 2010

E’ l’incontro fondamentale che darà approvazione e senso concreto al progetto contribuendo in modo definitivo al suo sviluppo e alle sue mutazioni verso la versione definitiva.

Il prof. Zotti é  il direttore della vasca di prove idrodinamiche; con grande disponibilità mi riceve e mi ascolta. E’ un po’ perplesso ma si dichiara disponibile a fare una prova con un modello.

Il primo modello é costruito con un telo plastico, un traliccio di bacchette di legno, bottiglie di plastica, camere d’aria da bicicletta e pompette per giochi d’acqua da giardino.

  
  
     

Caterpillar

luigi | Wednesday, 23rd June 2010

Mando una mail a Caterpillar, la trasmissione di Rai Radio2, mi invitano negli studi RAI di Trieste da cui stanno trasmettendo; presento il BeeLot e mi viene proposto di cedere il modello per l’asta benefica del prossimo Caterraduno.
L’asta risulterà troppo ricca di oggetti da proporre, il BeeLot non verrà proposto e il modello é andato perso. Ma va bene così.

  
  
     

A whale

luigi | Thursday, 3rd June 2010

Si chiama “A whale“, é taiwanese, lunga quasi 350 metri, 173.000 tonnellate di stazza, promette mirabilie e viene scartata in 24 ore.

 Thad W. Allen,

ammiraglio della U.S. Coast Fuard, dichiara che “A Whale” potrebbe lavorare solo se immersa in una pozza di petrolio.
 
 
 
Riprendo il BeeLot, gli stacco la bocca di intercettazione, la trasformo in un imbuto piatto di tela (che poi si chiamerà FLOC) con l’imboccatura formata da un traliccio, ci metto dei galleggianti e lo collego alla nave skimmer “A whale” che così ha una bocca realmente capace di intercettare e raccogliere…

  
  
     

l’imbuto piatto

luigi | Sunday, 2nd May 2010

Mi frulla per la testa l’idea di un imbuto piatto sorretto da un traliccio,,, faccio un modellino per vedere l’effetto che fa.

  
  
     

Golfo del Messico

luigi | Tuesday, 20th April 2010

Nel Golfo del Messico esplode la piattaforma Deepwater Horizon.

Lo sversamento di greggio durerà quasi 3 mesi, fino al 15 luglio, e ne finiranno in mare qualcosa come 4,9 milioni di barili, circa 780.ooo  m³, 780 milioni di litri.

A fronte di tale disastro i tentativi di bonifica appaiono talora patetici.

L’evento é a lungo una notizia da prime pagine.
Kevin Costner sembra aver inventato il separatore centrifugo e i suoi interventi video impazzano su YouTube
[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=Z8O3aEBvnbU]
La BP ne acquista 32, a 500.000 dollari l’uno (fonte “Los Angeles Time”), per poterli provare, ma i test non vanno un gran che bene (fonte “The Guardian”).
I separatori, quando funzionano bene, separano ma non raccolgono e quindi sono utili dopo che si é stati capaci di raccogliere la mistura da separare.
In giugno arriva una nave mastodontica, modificata al fine di funzionare come oil skimmer e promette di raccogliere 500.000 barili (79,5 milioni di litri) di mistura acqua/olio al giorno.
Penso al BeeLot, scrivo a Caterpillar, RAI-2, proponendomi come alternativa a Kevin Costner…

  
  
     

il BeeLot

luigi | Sunday, 14th March 2010

BeeLot é un progetto sociale che prevede la fornitura di idonei dispositivi di basso costo ad un consorzio di proprietari di chiatte adatte ad essere trasformate, quando necessario, in mezzi di pronto intervento locale.
I dispositivi necessari sono stoccati in aree industriali e/o portuali e sono imbarcati solo quando necessario.

  
  
     

incipit

jpfloc | Tuesday, 23rd February 2010

La Lombarda Petroli scarica nel Fiume Lambro 10 milioni di litri di idrocarburi. Leggo, ascolto e vedo reportages.Dopo una decina di giorni si annuncia una nave speciale che arriverà dal mare del nord per risalire il Fiume Po e intercettare l’onda nera…

 

 

La televione mostra le immagini delle operazioni di bonifica sul fiume

 


 

Pensavo che sarebbe stato meglio se la Gente del Fiume Po avesse potuto intervenire direttamente; invento fra me e me il BeeLot, una normalissima chiatta adattata a ricevere saltuarie attrezzature…

 

 

…per operare come skimmer d’emergenza.

 

  
  
     
TJP OilKiller